• Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Confesercenti Pesaro Urbino

lunedì
mag  20 


 

 

 

 

Home NOTIZIE News - Ultime dalla Redazione Pesaro - Una grande perdita per la città
Pesaro - Una grande perdita per la città PDF Stampa E-mail
Scritto da La Redazione   
Martedì 18 Ottobre 2011 00:00
"Con la morte di Renato Pinto la città e tutto il territorio subiscono una grave perdita".
Così Roberto Borgiani, direttore Confesercenti della Provincia di Pesaro e Urbino, commenta la notizia della morte dell’imprenditore pesarese. "Il sistema associativo provinciale tutto non può che dispiacersi della notizia perché Pinto ha svolto negli anni un lavoro impagabile per il commercio e il turismo del territorio avendo profuso uno straordinario impegno soprattutto nel settore della ristorazione".
Il dispiacere per la perdita, però non è soltanto professionale, ma anche personale.
"Renato era una persona di spessore nella vita come nel lavoro - aggiunge Alfredo Mietti, Presidente Confesercenti della Provincia di Pesaro e Urbino - un uomo impegnato, ma anche una gran brava persona. Con lui si discuteva, ma si arrivava alla soluzione dei problemi, si analizzavano con pacatezza le cose e la sua umanità non è discutibile. La sua morte non ci priva soltanto di un professionista, ma anche e soprattutto di una gran brava persona".

 



Ultimo aggiornamento Martedì 18 Ottobre 2011 12:18
 

MOTORE DI RICERCA

 60 visitatori online

I vantaggi per i soci Confesercenti

QUESTO SITO NON UTILIZZA COOKIE
Seguici su Facebook
da oggi puoi seguirci anche su Twitter

I Nostri Ristoranti

Campagna associativa 2018

Festival Internazionale del Brodetto