• Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Confesercenti Pesaro Urbino

giovedì
giu  27 


 

 

 

 

Home NOTIZIE News - Ultime dalla Redazione Regionale - Dal 2012 obbligatoria l’indicazione della classe energetica negli annunci immobiliari
Regionale - Dal 2012 obbligatoria l’indicazione della classe energetica negli annunci immobiliari PDF Stampa E-mail
Scritto da La Redazione   
Lunedì 05 Dicembre 2011 00:00
Nelle Marche non ancora stabilite le sanzioni
 
Dal 1 gennaio 2012 scatta l’obbligo di indicare in tutti gli annunci di vendita di edifici o singole unità immobiliari, l’indice di prestazione energetica contenuto nell’Attestato di Certificazione Energetica dell’Immobile (ACE).
Confesercenti ricorda che tale obbligo riguarda, oltre ai privati, anche le agenzie immobiliari che prima di pubblicizzare la vendita di un edificio -a mezzo stampa, tramite internet o anche con una semplice affissione- dovranno accertarsi della presenza dell’ACE, comunque già obbligatorio per tutte le compravendite immobiliari dal 2009. "La Regione Marche non ha ancora stabilito l’entità delle multe per i trasgressori –spiega Roberto Borgiani direttore provinciale Confesercenti- che, quindi, al momento non corrono il rischio di essere sanzionati. A tal proposito, ci stiamo attivando per ottenere un provvedimento che non sia penalizzante per gli agenti immobiliari che, proprio sulla pubblicità, basano gran parte del loro lavoro e abbiamo già richiesto un incontro con i responsabili regionali ai quali sottoporremo le esigenze degli operatori”.
“Soprattutto in questo momento nel quale il settore immobiliare risente più di altri della crisi -aggiunge Andrea Falconi presidente provinciale Anama - non vorremmo che una legge, per quanto legittima come quella sul risparmio energetico, si trasformi in un’ulteriore gabella per la categoria. E’ evidente, infatti, quanto possa essere difficile adeguare in tempi brevi decine e decine di contratti pubblicitari già in atto e magari già pianificati anche per i prossimi anni. Chiederemo , quindi, alla Regione di intervenire in maniera equa per non mettere a rischio il lavoro di centinaia di agenzie”.
Ultimo aggiornamento Giovedì 15 Dicembre 2011 16:56
 

MOTORE DI RICERCA

 70 visitatori online

I vantaggi per i soci Confesercenti

QUESTO SITO NON UTILIZZA COOKIE
Seguici su Facebook
da oggi puoi seguirci anche su Twitter

I Nostri Ristoranti

Festival Internazionale del Brodetto