• Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Confesercenti Pesaro Urbino

mercoledì
mar  20 


 

 

 

 

Home NOTIZIE News - Ultime dalla Redazione Regione Marche - contributi in conto interesse alle PMI commerciali
Regione Marche - contributi in conto interesse alle PMI commerciali PDF Stampa E-mail
Scritto da La Redazione   
Venerdì 18 Maggio 2012 00:00
Dalla Regione un bando per ampliamenti, ristrutturazioni, attrezzature e arredi dedicato alle PMI

Del Bando possono usufruire Piccole e medie imprese, singole o associate, del commercio al dettaglio in sede fissa e su aree pubbliche, e della somministrazione al pubblico di alimenti e bevande; i soggetti distributivi costituiti in forma cooperativa o in altra forma societaria aventi, quale attività primaria, l’acquisto in comune di merci per conto delle imprese associate; gli agenti e rappresentanti di commercio; le attività di commercio all’ingrosso.

SPESE AMMISSIBILI:
-    costruzione, acquisto, ristrutturazione e ampliamento dei locali adibiti o da adibire ad attività commerciali e al deposito delle merci;
-    arredi, attrezzature fisse, mobili, elettroniche ed informatiche (hardware e software) strettamente funzionali;
-    acquisto o adeguamento degli automezzi, a specifica destinazione alimentare e non, esclusivamente per l'attività di commercio su aree pubbliche;
-    acquisto attrezzature e strutture da adibire al commercio su aree pubbliche;
-    acquisto merci inerenti l’attività di vendita dell’esercizio commerciale per un valore massimo di € 30.000,00.
La spesa ammissibile (escluso l’acquisto di merci), al netto di IVA, non può essere inferiore a € 15.000,00. Sono ammesse le spese dal 1° gennaio 2011.

MISURA DEL CONTRIBUTO:
L'abbattimento del conto interesse concesso è compreso tra un minimo del 2.5% ed un massimo del 4% sulla base delle risorse disponibili, calcolato per un periodo massimo di 60 mesi, ed in ogni caso la spesa dell'investimento su cui viene riconosciuto il conto interesse non può superare l'importo di € 100.000,00.

PRIORITA’:
Il bando prevede numerose priorità fra le quali: nuovi esercizi commerciali dal 1° gennaio 2011, età dei titolari e soci, ubicazione in centro storico, non avere percepito contributi pubblici, adeguamento alle normative igienico-sanitarie (per la sola attività di commercio su aree pubbliche del settore alimentare).

RISORSE:
Le risorse complessive sono pari a 250.000,00 euro.

SCADENZA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE:
La domanda per la concessione del contributo deve essere spedita con lettera raccomandata ai Centri di Assistenza Tecnica entro il 18 luglio 2012.

INFORMAZIONI E ASSISTENZA PER LE DOMANDE DI CONTRIBUTO:
- tel. 0721.406784 – 0721 40671 - cell. 368.7839882 (Michele Masini)
- tel. 0721.808889 – cell. 349.5553439 (Paolo Pierantoni)
- tutte le sedi Confesercenti e FIMCOST.

Ultimo aggiornamento Lunedì 18 Giugno 2012 15:49
 

MOTORE DI RICERCA

 41 visitatori online

I vantaggi per i soci Confesercenti

QUESTO SITO NON UTILIZZA COOKIE
Seguici su Facebook
da oggi puoi seguirci anche su Twitter

I Nostri Ristoranti

Campagna associativa 2018

Festival Internazionale del Brodetto