• Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Confesercenti Pesaro Urbino

lunedì
mag  20 


 

 

 

 

Home NOTIZIE News - Ultime dalla Redazione Urbino - “Patrimonio dell’Umanità”? Segnaliamolo!
Urbino - “Patrimonio dell’Umanità”? Segnaliamolo! PDF Stampa E-mail
Scritto da La Redazione   
Giovedì 21 Giugno 2012 00:00
Il direttore provinciale Confesercenti Roberto Borgiani e il coordinatore provinciale Assoturismo Gianluigi Campagna chiedono alla Provincia di intervenire per sensibilizzare Autostrade S.p.A alla causa
 
“Abbiamo una Provincia splendida -spiega Roberto Borgiani, direttore Confesercenti della Provincia di Pesaro e Urbino- : mare, montagna e declivi collinari a perdita d’occhio. Abbiamo prodotti di grande qualità apprezzati a livello internazionale. Abbiamo una invidiabile dovuta in parte anche alle caratteristiche e alla storia del territorio. Ma soprattutto siamo l’unica Provincia della Marche a poter vantare un sito riconosciuto : il centro storico di Urbino”.
E’ appena entrata l’estate e i turisti cominciano a visitare le bellezze della Provincia, proprio in concomitanza con questo, dunque, Confesercenti chiede all’Ente provinciale di  interessarsi in maniera diretta nei confronti di Autostrade S.p.A e dei gestori della cartellonistica autostradale in modo tale che sia possibile segnalare in maniera diretta il sito e l’importanza storico/artistica che ad oggi gli è stata riconosciuta al centro storico di Urbino.
“Siamo sicuri -aggiunge Borgiani- che per questo scopo nulla sarà mai abbastanza, ma intanto si potrebbe fare, con l’interessamento da parte della Provincia, una cosa molto semplice in grado però di creare grande riscontro in termini di afflusso turistico: installare nelle uscite dell’autostrada sul nostro territorio una cartellonistica adeguata che segnali il fatto che Urbino è Patrimonio dell’Umanità”.
“Data l’enorme mole di traffico che transita sul tratto autostradale pesarese -conclude Gianluigi Campagna, coordinatore provinciale Assoturismo- si tratterebbe, infatti, di un’azione di marketing territoriale estremamente forte. In primo luogo per lo stesso centro storico di Urbino, ma di certo sarebbe un’azione strategica che andrebbe a ripercuotersi su tutto il territorio”.
Ultimo aggiornamento Venerdì 22 Giugno 2012 08:28
 

MOTORE DI RICERCA

 14 visitatori online

I vantaggi per i soci Confesercenti

QUESTO SITO NON UTILIZZA COOKIE
Seguici su Facebook
da oggi puoi seguirci anche su Twitter

I Nostri Ristoranti

Campagna associativa 2018

Festival Internazionale del Brodetto