• Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Confesercenti Pesaro Urbino

mercoledì
gen  23 


 

 

 

 

Home NOTIZIE News - Ultime dalla Redazione Fano - Ex zuccherificio: le associazioni chiedono il rinvio della discussione fissata in Consiglio Comunale per il 28 febbraio
Fano - Ex zuccherificio: le associazioni chiedono il rinvio della discussione fissata in Consiglio Comunale per il 28 febbraio PDF Stampa E-mail
Scritto da La Redazione   
Mercoledì 27 Febbraio 2013 00:00

Cresce la preoccupazione dei responsabili delle associazioni Confesercenti, Confcommercio e Comitato ‘Apriamo il Centro’ sulla questione del nuovo centro commerciale all’ex zuccherificio: “A seguito delle nostra richiesta di incontro rivolta ai capigruppo del Consiglio Comunale di Fano, siamo stati convocati mercoledì pomeriggio per poter motivare la nostra contrarierà al nuovo centro commerciale –spiegano Ilva Sartini direttore Confesercenti, Francesco Mezzotero direttore Confcommercio e Venanzio Donnini segretario di ‘Apriamo il centro’ –è ovvio, però, che se la discussione e l’eventuale approvazione del progetto in Consiglio Comunale, fissata per il 28 febbraio, non sarà rinviata, le nostre osservazioni, anche se ritenute valide, risulterebbero del tutto inutili, dal momento che mancherebbero i tempi tecnici per presentare eventuali emendamenti. Insomma –continuano- sarebbe un po’ come dare un ‘contentino’ alla categoria sapendo già che, in concreto, non potrebbe più cambiare nulla di quanto è già stato deciso. Si scrive ‘contentino’ e si legge ‘fregatura’. Chiediamo, quindi, che la discussione del progetto in Consiglio Comunale sia comunque rinviata”.

Intanto le associazioni confermano la mobilitazione degli operatori: “Abbiamo realizzato una locandina di protesta che sarà esposta in tutti i negozi (info Confesercenti 0721.808889 - Confcommercio tel. 0721.811207 - Comitato ‘Apriamo il centro’ Venanzio Donnini 335.5634840). L’obiettivo è sensibilizzare opinione pubblica e cittadini contro il nuovo centro commerciale che, lo ribadiamo, non porterà niente in termini di occupazione, di turismo e di rilancio all’economia, ma contribuirà soltanto a seppellire definitivamente il piccolo commercio e ad aggravare la desertificazione del centro storico e dei quartieri.
E’ confermata, inoltre, per giovedì 28 febbraio alle ore 16 nelle sale di Palazzo Martinozzi (Fano Via Arco D’Augusto, 80 - vicino al cinema Politeama) la riunione dei commercianti di Fano per confrontarsi sul tema e discutere ulteriori iniziative”.


Ultimo aggiornamento Mercoledì 27 Febbraio 2013 09:03
 

MOTORE DI RICERCA

 52 visitatori online

I vantaggi per i soci Confesercenti

QUESTO SITO NON UTILIZZA COOKIE
Seguici su Facebook
da oggi puoi seguirci anche su Twitter

I Nostri Ristoranti

Campagna associativa 2018

Festival Internazionale del Brodetto