• Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Confesercenti Pesaro Urbino

mercoledì
gen  16 


 

 

 

 

Home NOTIZIE News - Ultime dalla Redazione Pesaro e Urbino - Voucher per interventi di digitalizzazione dei processi aziendali e di ammodernamento tecnologico
Pesaro e Urbino - Voucher per interventi di digitalizzazione dei processi aziendali e di ammodernamento tecnologico PDF Stampa E-mail
Scritto da La Redazione   
Venerdì 05 Dicembre 2014 00:00

Confesercenti informagli operatori che il Ministero dello Sviluppo Economico ha attivato Voucher per interventi di digitalizzazione dei processi aziendali e di ammodernamento tecnologico

Per informazioni e assistenza è possibile contattare i numeri: tel. 0721.406737 – 0721 40671 - cell. 368.7839882 (Michele Masini); tel. 0721.808889 – cell. 349.5553439 (Paolo Pierantoni) e tutte le sedi Confesercenti e FIMCOST.

Di seguito le specifiche dell'intervento:

Soggetti beneficiari
micro, piccola o media impresa (MPMI)
Ambito, finalità e spese ammissibili
L’intervento previsto dal presente decreto è finalizzato a sostenere, tramite contributi in forma di Voucher di
valore non superiore a 10.000,00 euro, l’acquisto di software, hardware o servizi che consentano:
a) il miglioramento dell'efficienza aziendale (hardware, software e servizi di consulenza specialistica);
b) la modernizzazione dell'organizzazione del lavoro, tale da favorire l'utilizzo di strumenti tecnologici e forme di flessibilità, tra cui il telelavoro (hardware, software e servizi di consulenza specialistica);
c) lo sviluppo di soluzioni di e-commerce (hardware, software, inclusi software specifici per la gestione delle transazioni on-line e per i sistemi di sicurezza della connessione di rete, e servizi di consulenza specialistica strettamente finalizzati allo sviluppo di soluzioni di e-commerce);
d) la connettività a banda larga e ultralarga (spese di attivazione del servizio sostenute una tantum, con esclusivo riferimento ai costi di realizzazione delle opere infrastrutturali e tecniche, quali lavori di fornitura, posa, attestazione, collaudo dei cavi, e ai costi di dotazione e installazione degli apparati necessari alla connettività a banda larga e ultralarga);
e) il collegamento alla rete internet mediante la tecnologia satellitare, attraverso l'acquisto e l'attivazione di
decoder e parabole, nelle aree dove le condizioni geomorfologiche non consentano l'accesso a soluzioni adeguate attraverso le reti terrestri o laddove gli interventi infrastrutturali risultino scarsamente sostenibili
economicamente o non realizzabili (acquisto e all'attivazione di decoder e parabole per il collegamento alla rete internet mediante la tecnologia satellitare);
f) la formazione qualificata, nel campo ICT, del personale delle suddette piccole e medie imprese.
I servizi e le soluzioni informatiche devono essere acquisiti successivamente all’assegnazione del Voucher.
Intensità dell’aiuto
Voucher, di importo non superiore a 10.000,00 euro per ciascun soggetto beneficiario e nel limite delle risorse finanziarie disponibili, così come ripartite ai sensi del successivo decreto ministeriale di attuazione.
I Voucher sono concessi nella misura massima del 50 per cento del totale delle spese ammissibili.
Presentazione delle istanze
Le istanze devono essere presentate, nel periodo di apertura dello sportello fissato con un successivo
provvedimento, esclusivamente per via telematica sul sito Internet del Ministero (www.mise.gov.it)
Risorse
La dotazione finanziaria sarà pari ad euro 100 milioni.

 

 

 

 

 


 

 

 

 


 

 

Ultimo aggiornamento Venerdì 05 Dicembre 2014 10:33
 

MOTORE DI RICERCA

 108 visitatori online

I vantaggi per i soci Confesercenti

QUESTO SITO NON UTILIZZA COOKIE
Seguici su Facebook
da oggi puoi seguirci anche su Twitter

I Nostri Ristoranti

Campagna associativa 2018

Festival Internazionale del Brodetto