• Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Confesercenti Pesaro Urbino

mercoledì
mar  20 


 

 

 

 

Home NOTIZIE News - Ultime dalla Redazione Pesaro Urbino - INAIL: incentivi alle imprese per progetti di miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro
Pesaro Urbino - INAIL: incentivi alle imprese per progetti di miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro PDF Stampa E-mail
Scritto da La Redazione   
Venerdì 16 Gennaio 2015 00:00

Confesercenti informa che INAIL ha finanziato il nuovo bando di incentivi di sostegno alle imprese.
Gli investimenti devono riguardare progetti di investimento per migliorare le condizioni di salute e sicurezza sul lavoro o per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale.
Di seguito una sintesi delle misure del bando.

OBIETTIVO
L'Inail mette a disposizione finanziamenti a fondo perduto per la realizzazione di progetti di miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. I destinatari degli incentivi sono le imprese, anche individuali, iscritte alla Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura.
AMMONTARE DEL CONTRIBUTO
I finanziamenti vengono assegnati fino a esaurimento, secondo l’ordine cronologico di arrivo delle
domande. Il contributo, pari al 65% dell’investimento, per un massimo di 130.000 euro, viene erogato dopo la verifica tecnico-amministrativa e la realizzazione del progetto.
MODALITA' E TEMPI
Prima fase: inserimento online del progetto
Dal 3 marzo 2015 e fino alle ore 18.00 del 7 maggio 2015, le imprese registrate al sito Inail hanno a disposizione un’applicazione informatica per la compilazione della domanda, che consentirà di:
• effettuare simulazioni relative al progetto da presentare, verificando il raggiungimento del punteggio “soglia” di ammissibilità
• salvare la domanda inserita.
Seconda fase: inserimento del codice identificativo
Dal 12 maggio 2015 le imprese che hanno raggiunto la soglia minima di ammissibilità e salvato la
domanda possono accedere nuovamente alla procedura informatica ed effettuare il download.
Terza fase: invio del codice identificativo (click-day)
Le imprese possono inviare attraverso lo sportello informatico la domanda di ammissione al contributo. La data e gli orari di apertura e chiusura dello sportello informatico per l’invio delle domande saranno pubblicati sul sito Inail a partire dal 3 giugno 2015.

INFORMAZIONI E ASSISTENZA PER LE DOMANDE DI CONTRIBUTO:
- tel. 0721.406784 – 0721 40671 - cell. 368.7839882 (Michele Masini)
- tel. 0721.808889 – cell. 349.5553439 (Paolo Pierantoni)
- tutte le sedi Confesercenti

Ultimo aggiornamento Venerdì 16 Gennaio 2015 12:00
 

MOTORE DI RICERCA

 86 visitatori online

I vantaggi per i soci Confesercenti

QUESTO SITO NON UTILIZZA COOKIE
Seguici su Facebook
da oggi puoi seguirci anche su Twitter

I Nostri Ristoranti

Campagna associativa 2018

Festival Internazionale del Brodetto