• Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Confesercenti Pesaro Urbino

giovedì
gen  24 


 

 

 

 

Home NOTIZIE News - Ultime dalla Redazione Pesaro - “Dacci oggi il nostro pane quotidiano”: nell’anno del Giubileo della Misericordia, Fiesa Confesercenti il 16 e il 19 giugno a Pesaro dona il pane, simbolo di vita e di cristianità
Pesaro - “Dacci oggi il nostro pane quotidiano”: nell’anno del Giubileo della Misericordia, Fiesa Confesercenti il 16 e il 19 giugno a Pesaro dona il pane, simbolo di vita e di cristianità PDF Stampa E-mail
Scritto da La Redazione   
Martedì 14 Giugno 2016 00:00

 


Fiesa Assopanificatori, l’associazione dei panificatori e pasticceri aderenti alla Confesercenti, nell’ambito delle attività che si terranno in occasione del Giubileo della Misericordia indetto dal Santo Padre, promuove anche a Pesaro l’iniziativa “Dacci oggi il nostro pane quotidiano” realizzata in collaborazione con Panificio Pagnoni, Arcidiocesi di Pesaro, Comune di Pesaro, Banca Marche, Fimcost e Molino Mariani.

L’iniziativa prevede, nella giornata di domenica 19 giugno, la distribuzione, a titolo gratuito o a libera offerta, di oltre mille confezioni di pane nel piazzale antistante il Duomo di Pesaro e la chiesa di Villa San Martino, in concomitanza con gli orari delle funzioni religiose. Il ricavato delle offerte volontarie, alle quali si aggiungeranno quelle che fino al 31 dicembre sanno raccolte dal Duomo di Pesaro e attraverso apposite scatole dislocate in numerosi punti vendita della città, sarà destinato all’opera di carità voluta da Papa Francesco per la costruzione di una scuola agraria in Burkina Faso.

Ad anticipare l’evento sarà, nella mattinata di giovedì 16 giugno, la Festa degli ORATORINSIEME, appuntamento annuale che gli Oratori dell’Arcidiocesi di Pesaro celebrano insieme con l’Arcivescovo Monsignor Piero Coccia per dare segno dell’unità nella proposta educativa che la Chiesa offre ai bambini, ai giovani e alle loro Famiglie e Comunità Parrocchiali. Anche in quell’occasione, Fiesa Confesercenti e Panificio Pagnoni predisporranno sul sagrato del Duomo la distribuzione del ‘Pane del Giubileo’ alle migliaia di giovani delle parrocchie pesaresi.

L’iniziativa ripropone a livello locale il grande evento che Fiesa Assopanificatori promuove a Roma, con il sostegno della Santa Sede, dal 13 al 18 giugno. Qui, nei pressi del Vaticano, i panificatori Fiesa provenienti da diverse regioni italiane, comprese le Marche, porteranno il loro pane, affettato e confezionato per donarlo ai pellegrini.

“Siamo orgogliosi di aver potuto proporre anche a Pesaro questa iniziativa che ha un profondo valore religioso, ma che è molto significativa anche in termini sociali –afferma Roberto Borgiani direttore Confesercenti Pesaro e Urbino- nell’atto di donare il pane, simbolo di vita, si concretizzano, infatti, i valori
dell’accoglienza e della misericordia, così importanti oggi per la nostra comunità.  Un’iniziativa che non sarebbe stata possibile senza la disponibilità e l’impegno di Benvenuto Pagnoni, presidente Assopanificatori di Pesaro e Urbino e titolare dell’omonimo panificio, che si è fatto carico della produzione degli oltre 5 quintali di pane, che saranno distribuiti a Pesaro nelle giornate del 16 e del 19 giugno, e a Roma in rappresentanza dei panificatori Fiesa della regione Marche”.

“Ringrazio il Vescovo Monsignor Piero Coccia, Don Matteo della parrocchia di Villa San Martino, Don Giuseppe responsabile degli ORATORINSIEME, il sindaco di Pesaro e tutti coloro che si sono impegnati per realizzare questa iniziativa –aggiunge Benvenuto Pagnoni- che ha più di una valenza: religiosa, là dove il Pane rappresenta il nutrimento non soltanto del corpo, ma anche dell’anima, educativa nell’atto simbolico di dar da mangiare agli affamati e quindi di sostenere chi è nel bisogno, sociale e di impegno civile perché accende i riflettori sul lavoro di tutti i fornai d’Italia che, nonostante la crisi, vogliono partecipare alla costruzione di una società più equa. A questo si aggiunge il valore concreto della raccolta fondi finalizzata al progetto voluto da Papa Francesco per la Missione nel Burkina Faso, nell’ottica di una solidarietà senza barriere, né confini”.

L’iniziativa è realizzata, inoltre, con la collaborazione delle aziende

 

Ultimo aggiornamento Martedì 14 Giugno 2016 11:23
 

MOTORE DI RICERCA

 106 visitatori online

I vantaggi per i soci Confesercenti

QUESTO SITO NON UTILIZZA COOKIE
Seguici su Facebook
da oggi puoi seguirci anche su Twitter

I Nostri Ristoranti

Campagna associativa 2018

Festival Internazionale del Brodetto