• Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Confesercenti Pesaro Urbino

sabato
dic  16 


 

 

 

 

Home NOTIZIE News - Ultime dalla Redazione Fano - Polemiche sui dehors a Fano, Confesercenti abbassa i toni
Fano - Polemiche sui dehors a Fano, Confesercenti abbassa i toni PDF Stampa E-mail
Scritto da La Redazione   
Martedì 28 Novembre 2017 00:00

“Gli operatori interessati a chiarire la questione si confrontino direttamente con il Sindaco, alla riunione di giovedì in Comune”

"Qualcuno soffia sul fuoco della polemica e in mezzo al polverone tutti possono dire di tutto. Giovedì pomeriggio il sindaco Seri, Confesercenti e le associazioni di settore si incontreranno in Comune per confrontarsi sulla questione dehors e trovare soluzioni condivise. Gli operatori interessati a chiarire i punti ancora controversi del regolamento, partecipino a quella riunione. Il muro contro muro non serve a nessuno e, anzi, rischia di essere controproducente per tutti”. Tiziano Pettinelli direttore Confesercenti di Fano smorza così le polemiche relative alla delibera sull’arredo urbano del centro storico approvata nei giorni scorsi dal Consiglio Comunale.

“Avere una normativa alla quale fare riferimento è fondamentale –continua Pettinelli- e gli stessi operatori ne sono consapevoli. Si tratta di uno strumento giuridico che consente di snellire le procedure ed accorciare i tempi delle autorizzazioni, basta pensare che alcuni nostri associati, quest’anno, hanno dovuto aspettare 4/5 mesi per avere un permesso, arrivato poi a stagione finita, quando non serviva più a nulla. Ma in più, tale strumento è indispensabile per dare uniformità al centro storico salvaguardandone l’aspetto estetico. Non dimentichiamo che proprio sul patrimonio artistico e storico Fano fonda gran parte del proprio potenziale turistico ed economico ed anche questo è un aspetto da non sottovalutare. E’ chiaro che sulle forme e sui criteri della delibera si può discutere e trovare insieme gli aggiustamenti che non penalizzino i commercianti, in particolare quelli che hanno già avuto le autorizzazioni ed effettuato investimenti importanti. Il regolamento, quindi, non abbia effetto retroattivo”.

“Ribadisco, però –conclude Pettinelli- che fomentare la polemica ed il dissenso contribuisce soltanto ad aumentare la confusione e a perdere di vista le soluzioni. Invitiamo, quindi, tutti gli operatori a partecipare alla riunione in programma giovedì 30 novembre nel Comune di Fano (ore 17,30 - Sala della Concordia) per confrontarsi direttamente con il sindaco e chiarire insieme le problematiche ancora aperte”.

Ultimo aggiornamento Martedì 28 Novembre 2017 10:40
 

MOTORE DI RICERCA

 20 visitatori online

I vantaggi per i soci Confesercenti

QUESTO SITO NON UTILIZZA COOKIE
Seguici su Facebook
da oggi puoi seguirci anche su Twitter

I Nostri Ristoranti

Campagna associativa 2017

Festival Internazionale del Brodetto