• Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Confesercenti Pesaro Urbino

domenica
lug  05 


 

 

 

 

Home NOTIZIE News - Ultime dalla Redazione PESARO URBINO - IL TURISMO CHE RIPARTE
PESARO URBINO - IL TURISMO CHE RIPARTE PDF Stampa E-mail
Scritto da La Redazione   
Venerdì 12 Giugno 2020 00:00

L’antica Via Flaminia e le sue bellezze, protagoniste di un press tour realizzato poco prima del lockdown, ora in un articolo on line sul sito del Touring Club

La promozione turistica riannoda le fila spezzate bruscamente dall’emergenza sanitaria: è uscito nei giorni scorsi sul sito del Touring Club italiano (www.touringclub.it) un bell’articolo dedicato a Fano ed alla Via Flaminia che, con le sue bellezze artistiche e naturali, dalla costa si snoda fino all’entroterra.

“L’attenzione che il Touring Club Italia (associazione no profit) che si occupa di turismo, storia e cultura ha rivolto sul suo sito on line al nostro territorio –spiega Adolfo Ciuccoli presidente Confesercenti Fano e presidente provinciale Assoturismo- è il frutto di un lavoro di promozione avviato mesi fa, prima del lockdown e del quale ora raccogliamo i frutti: si è trattato di un press tour promosso a febbraio in occasione del Carnevale di Fano, da Confesercenti, Tuqui Tour Tour Operator, Maps Via Flaminia e Compagnia del Montefeltro, che ha permesso di far conoscere a giornalisti italiani e stranieri la storia che l’antica Via Flaminia è in grado di raccontare e le eccellenze culturali, paesaggistiche ed agroalimentari dei comuni che attraversa. Nello specifico –continua Ciuccoli- abbiamo coinvolto giornalisti tedeschi, alcuni dei quali ci hanno già dedicato pubblicazioni, e italiani, oltre al Touring anche la rivista “Dove Turismo”, tutti della stampa specializzata in viaggi, cultura, turismo ed enogastronomia. In ogni tappa del tour –conclude Ciuccoli- che ha coinvolto i Comuni di Fano, Pesaro, Colli al Metauro, Fossombrone, Cagli, Urbino ed Acqualagna, abbiamo potuto contare sul supporto e sull’accoglienza degli amministratori locali, che ringraziamo per la loro disponibilità”.

“Gli Amministratori coinvolti hanno tutti capito l’importanza di lavorare sul turismo facendo squadra –aggiunge Giorgio Bartolini direttore Confesercenti Pesaro Urbino- nell’intento di individuare, pur nelle specificità del territorio, un’offerta unitaria basata sempre di più sul legame tra costa ed entroterra. E’ proprio sul recupero di questa identità che Confesercenti sta lavorando anche con il nuovo consulente del Comune di Fano Josep Ejarque per le strategie di promozione da mettere in campo subito dopo l’estate”.

 

Ultimo aggiornamento Venerdì 12 Giugno 2020 12:39
 

MOTORE DI RICERCA

 29 visitatori online

I vantaggi per i soci Confesercenti

QUESTO SITO NON UTILIZZA COOKIE
Seguici su Facebook
da oggi puoi seguirci anche su Twitter

I Nostri Ristoranti

Festival Internazionale del Brodetto